Passorosso Magnum 150cl
Etna Doc
Passopisciaro

Annata
2014

Regione
Sicilia

Denominazione
Enta Doc

Vitigno
100% Nerelo Mascalese

Tipologia
Vini Rossi

Formato bottiglie
150cl

Gradazione
13% vol

CHF 83.00
Disponibile
Quantità


Questo vino concentra le caratteristiche di diversi terroir in un’unica bottiglia per offrire un’idea globale di un territorio. In generale le Contrade più alte giacciono su terreni più ghiaiosi a grana più grossa, mentre quelle più basse su terreni più fini e profondi composti da colate laviche più antiche, ormai ossidate e ridotte a polvere di lava.

Fermentazione alcolica per circa 15 giorni in vasche di acciaio, poi il vino continua l'affinamento per circa 18 mesi in grandi botti di rovere


Abbinamento cibo:
Pesci con salse, carni bianche e rosse, verdure cotte, formaggi e affettati.

Passopisciaro
el 2000 Andrea Franchetti ha deciso di riattare una vecchia fattoria, con una cantina, sulle pendici più alte del monte Etna. La cantina, che in seguito avrebbe avuto il compito di rilanciare la viticoltura in montagna e di far conoscere a livello internazionale i vini dell’Etna si trova a circa mille metri di altitudine sopra la piccola città vitivinicola di Passopisciaro, nel quartiere di Castiglione di Sicilia, sul versante nord del vulcano. Il vino “Passopisciaro” è una grande interpretazione dell’unica uva, sempre presente sul Monte Etna, il Nerello Mascalese, un antenato botanico di Pinot Noir. Nel 2005 Franchetti inizia a fare un rosso sorprendente, che riporta il suo nome, realizzato con Petit Verdot e Cesanese d’Affile. L’anno successivo iniziò la produzione di Guardiola, uno Chardonnay piantato ad una altezza di 1000 metri.

In vetrina

Roncaia Riserva

Vinattieri Ticinesi
2016
Ticino
CHF 25.00
Seleziona
Scegli il tuo vino